Non puoi dire di aver visto la Camargue in tre giorni, ma sono sufficienti per innamorartene. Sono andato a Saint Marie de la mer per assistere all’Abrivado, due giorni di festa durante i quali i gruppi di allevatori di cavalli esibiscono la loro abilità nel condurre i tori dai pascoli all’arena. Alle prime luci dell’alba , un gruppo di “guardians”fa scorrazzare i cavalli nel mare : un’emozione unica, un vibrare di suoni e colori mi lascia senza parole. Un’altra attrazione della Camargue sono i fenicotteri rosa, che con il suo richiamo chiassoso e la loro eleganza, attirano la mia attenzione. Questa breve vacanza in Camargue termina qui, ma non mancherà l’occasione per visitarla di nuovo.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePin on Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »